XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 2 ottobre 2011

Dal Vangelo secondo Matteo (MT 21,33-43)  In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Ascoltate un’altra parabola: c’era un uomo, che possedeva un terreno e vi piantò una vigna. La circondò con una siepe, vi scavò una buca per il torchio e costruì una torre. La diede in affitto […]

Dal Vangelo secondo Matteo (MT 21,33-43)  In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Ascoltate un’altra parabola: c’era un uomo, che possedeva un terreno e vi piantò una vigna. La circondò con una siepe, vi scavò una buca per il torchio e costruì una torre. La diede in affitto […]

Acli Mezzolombardo: Gita – Castagnata 2011

Il Circolo Acli di Mezzolombardo organizza  per domenica 23 ottobre 2011, con partenza alle ore 8.00,  la “Gita Castagnata 2011” a Ponte Arche – Terme di Comano.  Vedi Locandina

Il Circolo Acli di Mezzolombardo organizza  per domenica 23 ottobre 2011, con partenza alle ore 8.00,  la “Gita Castagnata 2011” a Ponte Arche – Terme di Comano.  Vedi Locandina

Acli Mezzolombardo: Gita – Castagnata 2011

Il Circolo Acli di Mezzolombardo organizza  per domenica 23 ottobre 2011, con partenza alle ore 8.00,  la “Gita Castagnata 2011” a Ponte Arche – Terme di Comano.  Vedi Locandina

Il Circolo Acli di Mezzolombardo organizza  per domenica 23 ottobre 2011, con partenza alle ore 8.00,  la “Gita Castagnata 2011” a Ponte Arche – Terme di Comano.  Vedi Locandina

Contributo famiglie numerose

Un nuovo aiuto per le famiglie trentine.  Risiedi da più di 3 anni continuativi in provincia di Trento? Nel nucleo familiare ci sono 3 figli o entro la fine dell’anno nascerà il terzo figlio? Vieni nella sede delle ACLI trentine più vicina alla tua residenza per la compilazione delle dichiarazioni ICEF e per la presentazione […]

Un nuovo aiuto per le famiglie trentine.  Risiedi da più di 3 anni continuativi in provincia di Trento? Nel nucleo familiare ci sono 3 figli o entro la fine dell’anno nascerà il terzo figlio? Vieni nella sede delle ACLI trentine più vicina alla tua residenza per la compilazione delle dichiarazioni ICEF e per la presentazione […]

Il pane che serve a diventare esseri umani

Si legge nel libro del Deuteronomio: «Il Signore ti ha fatto provare la fame, poi ti ha nutrito di manna, per farti capire che l’uomo non vive soltanto di pane, ma che l’uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore» .  Articolo di Enzo Bianchi – La Stampa   25 settembre 2011

Si legge nel libro del Deuteronomio: «Il Signore ti ha fatto provare la fame, poi ti ha nutrito di manna, per farti capire che l’uomo non vive soltanto di pane, ma che l’uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore» .  Articolo di Enzo Bianchi – La Stampa   25 settembre 2011

Precarietà del lavoro, precarietà della famiglia; quale conciliazione?

Nell’ambito del “Progetto Tobia” Le ACLI hanno organizzato per la serata del 5 ottobre 2011 alle ore 20.30 presso l’Aula Magna degli Artigianelli (in Piazza Fiera), un convegno sul tema “Precarietà del lavoro, precarietà della famiglia; quale conciliazione?”.  Vedi Locandina

Nell’ambito del “Progetto Tobia” Le ACLI hanno organizzato per la serata del 5 ottobre 2011 alle ore 20.30 presso l’Aula Magna degli Artigianelli (in Piazza Fiera), un convegno sul tema “Precarietà del lavoro, precarietà della famiglia; quale conciliazione?”.  Vedi Locandina

La meditazione sulle Beatitudini

Ritorna in libreria un testo di esercizi spirituali del cardinale Carlo Maria Martini: Che cosa dobbiamo fare. Smarrimento e inquietudine dell’uomo contemporaneo (Piemme, pp. 192, € 15). Un’opera che fu concepita a suo tempo per meditare durante un ritiro, avendo sullo sfondo «la figura del beato cardinale Andrea Ferrari», presule che ha saputo investire nel […]

Ritorna in libreria un testo di esercizi spirituali del cardinale Carlo Maria Martini: Che cosa dobbiamo fare. Smarrimento e inquietudine dell’uomo contemporaneo (Piemme, pp. 192, € 15). Un’opera che fu concepita a suo tempo per meditare durante un ritiro, avendo sullo sfondo «la figura del beato cardinale Andrea Ferrari», presule che ha saputo investire nel […]

I fondamentalisti dell’economia

All’epoca dell’Illuminismo, di Bacone, Cartesio o Hegel, in nessun luogo della terra il livello di vita era più che doppio rispetto a quello delle aree più povere. Oggi il paese più ricco, il Qatar, vanta un reddito pro capite 428 volte maggiore di quello del paese più povero, lo Zimbabwe.  Vedi Articolo Zygmunt Bauman – […]

All’epoca dell’Illuminismo, di Bacone, Cartesio o Hegel, in nessun luogo della terra il livello di vita era più che doppio rispetto a quello delle aree più povere. Oggi il paese più ricco, il Qatar, vanta un reddito pro capite 428 volte maggiore di quello del paese più povero, lo Zimbabwe.  Vedi Articolo Zygmunt Bauman – […]

XXVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 25 settembre 2011

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 21,28-32)  In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si rivolse al primo e disse: “Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna”. Ed egli rispose: “Non ne ho voglia”. Ma poi si pentì e vi […]

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 21,28-32)  In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si rivolse al primo e disse: “Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna”. Ed egli rispose: “Non ne ho voglia”. Ma poi si pentì e vi […]

Finché c’è fede c’è finanza (etica)

Venerdì 14 ottobre 2011 alle ore 17.00,  presso Fondazione Cassa di Risparmio Trento e Rovereto, via Calepina 1 – Trento,  si svolgerà una Tavola rotonda nell’ambito del tema  Religion Today: Povertà. Problema o occasione?  Vedi Locandina

Venerdì 14 ottobre 2011 alle ore 17.00,  presso Fondazione Cassa di Risparmio Trento e Rovereto, via Calepina 1 – Trento,  si svolgerà una Tavola rotonda nell’ambito del tema  Religion Today: Povertà. Problema o occasione?  Vedi Locandina

CONFERENZA di PRESENTAZIONE ALMANACCO di UNIMONDO

MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE 2011 dalle ore 17.00 – fine ore 18.30, presso sede provinciale Acli Trentine, IV piano Via Roma 57, 38122 Trento verrà presentato l’ Almanacco di Unimondo: il nuovo database online e cartaceo che tratta i temi della pace, dello sviluppo umano e della salvaguardia dell’ambiente. Uno strumento giovane, scritto da giovani e […]

MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE 2011 dalle ore 17.00 – fine ore 18.30, presso sede provinciale Acli Trentine, IV piano Via Roma 57, 38122 Trento verrà presentato l’ Almanacco di Unimondo: il nuovo database online e cartaceo che tratta i temi della pace, dello sviluppo umano e della salvaguardia dell’ambiente. Uno strumento giovane, scritto da giovani e […]

Martini, il coraggio dell’umiltà

Sono una sessantina i libri in commercio che recano la firma del cardinal Martini. Negli ultimi anni, soprattutto dopo il rientro da Gerusalemme, l’eminente biblista ha messo a disposizione di tutti la sua opera di «umile comunicatore della parola di Dio».  Articolo di Armando Torno – Corriere della Sera 14 settembre 2011

Sono una sessantina i libri in commercio che recano la firma del cardinal Martini. Negli ultimi anni, soprattutto dopo il rientro da Gerusalemme, l’eminente biblista ha messo a disposizione di tutti la sua opera di «umile comunicatore della parola di Dio».  Articolo di Armando Torno – Corriere della Sera 14 settembre 2011

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 18 settembre 2011

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 20,1-16)  In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. Si accordò con loro per un denaro al giorno e li mandò nella sua vigna.

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 20,1-16)  In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. Si accordò con loro per un denaro al giorno e li mandò nella sua vigna.

Referendum per l’abrogazione della legge elettorale

GIOVANI DELLE ACLI A FAVORE DEL REFERENDUM  PER L’ABROGAZIONE DELLA LEGGE ELETTORALE.  I Giovani delle Acli del Trentino, con il pieno appoggio delle Acli Trentine, invitano i cittadini della nostra provincia a firmare a favore del Referendum che vuole abolire l’attuale legge elettorale -il cosiddetto Porcellum-.  Vedi Locandina

GIOVANI DELLE ACLI A FAVORE DEL REFERENDUM  PER L’ABROGAZIONE DELLA LEGGE ELETTORALE.  I Giovani delle Acli del Trentino, con il pieno appoggio delle Acli Trentine, invitano i cittadini della nostra provincia a firmare a favore del Referendum che vuole abolire l’attuale legge elettorale -il cosiddetto Porcellum-.  Vedi Locandina

Ricerca candidato per potenziamento Segreteria Provinciale.

Le ACLI Trentine ricercano candidato per potenziamento Segreteria Provinciale. Rappresentano elementi preferenziali: – Laurea Triennale in materie umanistiche – età tra i 22 e 30 anni; – buone capacità di relazione; – ottima conoscenza strumenti informatici e multimediali; – disponibilità a spostarsi sul territorio provinciale. Il candidato deve essere in possesso di Patente “B” e […]

Le ACLI Trentine ricercano candidato per potenziamento Segreteria Provinciale. Rappresentano elementi preferenziali: – Laurea Triennale in materie umanistiche – età tra i 22 e 30 anni; – buone capacità di relazione; – ottima conoscenza strumenti informatici e multimediali; – disponibilità a spostarsi sul territorio provinciale. Il candidato deve essere in possesso di Patente “B” e […]

Buoni muli per l’erta dura

Non so come ne usciremo e se ne usciremo. L’Italia è attesa ad una prova di coraggio e di servizio straordinaria per ricuperare la stima internazionale e la fiducia dei mercati.  Articolo Vittorio Cristelli – Vita Trentina 11 settembre 2011.

Non so come ne usciremo e se ne usciremo. L’Italia è attesa ad una prova di coraggio e di servizio straordinaria per ricuperare la stima internazionale e la fiducia dei mercati.  Articolo Vittorio Cristelli – Vita Trentina 11 settembre 2011.

Ma la guerra santa sarà sconfitta dalla pace giusta

«Nulla sarà più come prima!». Quante volte sentimmo ripetere questa frase e altre simili all’indomani dell’11 settembre 2001. Quante voci si aggiunsero al coro dei profeti di sventura che consideravano ineluttabile uno scontro di civiltà alimentato dall’integralismo religioso.  Articolo di Enzo Bianchi – La Stampa 11 settembre 2011.

«Nulla sarà più come prima!». Quante volte sentimmo ripetere questa frase e altre simili all’indomani dell’11 settembre 2001. Quante voci si aggiunsero al coro dei profeti di sventura che consideravano ineluttabile uno scontro di civiltà alimentato dall’integralismo religioso.  Articolo di Enzo Bianchi – La Stampa 11 settembre 2011.

Acli Volano: Balli di gruppo

Il Circolo Acli di Volano organizza una serata dimostrativa gratuita di “Balli di Gruppo” presso la Sala Multiuso Oratorio di Volano, alle ore 20.00 di mercoledì 28 settembre 2011. Vedi Locandina

Il Circolo Acli di Volano organizza una serata dimostrativa gratuita di “Balli di Gruppo” presso la Sala Multiuso Oratorio di Volano, alle ore 20.00 di mercoledì 28 settembre 2011. Vedi Locandina

Acli Volano: Balli di gruppo

Il Circolo Acli di Volano organizza una serata dimostrativa gratuita di “Balli di Gruppo” presso la Sala Multiuso Oratorio di Volano, alle ore 20.00 di mercoledì 28 settembre 2011. Vedi Locandina

Il Circolo Acli di Volano organizza una serata dimostrativa gratuita di “Balli di Gruppo” presso la Sala Multiuso Oratorio di Volano, alle ore 20.00 di mercoledì 28 settembre 2011. Vedi Locandina

XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – 11 settembre 2011

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 18,21-35) In quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette. Per questo, il […]

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 18,21-35) In quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette. Per questo, il […]