“Per una grammatica della vita spirituale cristiana” di Luciano Manicardi


Bisogno di spiritualità

Nell’invito a tenere una riflessione su una grammatica della spiritualità cristiana oggi, si sottolinea la risorgenza del bisogno di spiritualità. Si dice: “Oggi c’è molta sete di spiritualità. Forse perché la “desertificazione spirituale” sta talmente dilagando che l’individuo contemporaneo è un “uomo di sabbia” ormai privo di un humus vitale, di una terra fertile capace di nutrirne la vita interiore.

Leggi qui la riflessione completa


apri la Chat

Condividi: