Mobile navigation
Mobile navigation

Acli Servizi: scadenze modello 730/2005

26 Marzo 2005

Principali scadenze per il Modello 730/2005 a cura delle Acli Servizi Trentino.

PRINCIPALI SCADENZE PER IL MODELLO 730/2005

L’appuntamento con il Modello 730/2005 è alle porte. E’ opportuno ricordare le principali scadenze per evitare ritardi o giungere impreparati alla compilazione del modello che anche quest’anno presenta numerosi vantaggi: è semplice da compilare, non richiede calcoli e, soprattutto, permette di ottenere gli eventuali rimborsi direttamente con la retribuzione o con la pensione, in tempi rapidi.

Le scadenze da non dimenticare possono essere così riassunte:

entro il 15 marzo 2005 il contribuente deve ricevere dal sostituto d’imposta la certificazione dei redditi percepiti e delle ritenute subite (Modello C.U.D. 2005);
entro il 15 giugno 2005 scade il termine ultimo per presentare al Caf la dichiarazione Modello 730/2005 allegando obbligatoriamente il Modello 730-1 per la scelta della destinazione dell’otto per mille dell’Irpef;
entro il 30 giugno 2005 il Caf rilascerà copia della dichiarazione Modello 730 e il prospetto di liquidazione Modello 730-3; allo stesso tempo compito del Caf è quello di verificare la conformità dei dati esposti nella dichiarazione, effettuare il calcolo delle imposte e comunicare al sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente pensionistico) il risultato finale della dichiarazione;
a partire dal mese di luglio 2005 (per i pensionati a partire dal mese d’agosto o di settembre 2005) il contribuente riceve la retribuzione con i rimborsi o con le trattenute delle somme dovute. In caso di rateizzazione dei versamenti di saldo e degli eventuali acconti è trattenuta la prima rata. Le ulteriori rate, maggiorate dell’interesse dello 0,50 per cento mensile, saranno trattenute dalle retribuzioni nei mesi successivi. Se la retribuzione è insufficiente per il pagamento delle imposte (ovvero degli importi rateizzati) la parte residua, maggiorata dell’interesse nella misura dello 0,4 per cento mensile, sarà trattenuta dalle retribuzioni nei mesi successivi;
a novembre 2005 si riceverà la retribuzione con le trattenute delle eventuali somme dovute a titolo di acconto per l’Irpef. Se la retribuzione è insufficiente per il pagamento delle imposte, la parte residua, maggiorata dell’interesse nella misura dello 0,4 per cento mensile, sarà trattenuta dalla retribuzione del mese di dicembre.

ACLI SERVIZI TRENTINO
SONO APERTE LE PRENOTAZIONI PER I SERVIZI DI ASSISTENZA FISCALE 2005.
PRENOTA LA TUA DICHIARAZIONE!!!
Per effettuare la prenotazione:
– registrati al sito e richiedi un appuntamento;
– chiama il numero 199.199.730;
– contatta la sede Acli più vicina.

Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI