Mobile navigation
Mobile navigation

Acli Grumo: marcia "Do Passi co' le Acli"

19 Aprile 2005

Il Circolo ACLI di Grumo – S. Michele – Faedo – Nave S. Rocco, in collaborazione con gli altri Circoli della Zona Lavis e Rotaliana, organizza per il giorno 25 aprile la 12° edizione della marcia podistica non competitiva “DO’ PASSI CO’ LE ACLI”

MARCIA PODISTICA “DO’ PASSI CO’ LE ACLI”
GRUMO – S. MICHELE ALL’ADIGE, LUNEDÌ 25 APRILE 2005

Il Circolo ACLI di Grumo – S. Michele – Faedo – Nave S. Rocco, in collaborazione con gli altri Circoli della Zona Lavis e Rotaliana, organizza per il giorno 25 aprile la 12° edizione della marcia podistica non competitiva “DO’ PASSI CO’ LE ACLI”, valevole per i concorsi I.V.V. 4 passi nel Trentino 2005 – Concorso Nazionale F.I.A.S.P./ Piede Alato.
La marcia si svolgerà su un percorso pianeggiante di 10 Km, immerso nel verde della campagna rotaliana.
La partenza è prevista dalle ore 9.30 alle ore 10.30 presso la piazza antistante la chiesa di S. Maria Immacolata a Grumo; l’arrivo è previsto presso il piazzale del Municipio di S.Michele all’Adige entro le ore 12.30.
È possibile iscriversi presso la Sede Provinciale Acli (tel. 0461/277277) fino alle ore 19.00 del 22 aprile, oppure direttamente il 25 aprile presso lo stand previsto alla partenza della marcia. È richiesto un contributo organizzativo di € 1,50.
All’Arrivo verranno sorteggiati ricchi premi!
Dato che, la partenza e l’arrivo sono collocate in posti differenti, si raccomanda quando si giunge a S. Michele all’Adige, di portare le automobili presso il parcheggio del Municipio, luogo di arrivo della marcia. In loco troverete il personale che darà le dovute informazioni per trasferirsi a piedi (500 metri) al punto di partenza espletando così un preventivo riscaldamento prima della marcia.

Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI