Mobile navigation
Mobile navigation

Spunti di riflessione: La Famiglia

10 Giugno 2009

La Società a servizio della famiglia.
II punto di partenza per un corretto e costruttivo rapporto tra la famiglia e la società è il riconoscimento della soggettività e della priorità sociale della famiglia. Il loro intimo rapporto impone che «la società non venga mai meno al suo fondamentale compito di rispettare e di promuovere la famiglia stessa»." La società e, in particolare le istituzioni statali – nel rispetto della priorità e «antecedenza» della famiglia — sono chiamate a garantire e favorire la genuina identità della vita familiare e a evitare e combattere tutto ciò che la altera e ferisce. Ciò richiede che l’azione politica e legislativa salvaguardi i valori della famiglia dalla promozione dell’intimità e della convivenza familiare, al rispetto della vita nascente, alla effettiva libertà di scelta nell’educazione dei figli. La società e lo Stato non possono pertanto, né assorbire, né sostituire né ridurre la dimensione sociale della famiglia stessa; piuttosto devono onorarla, riconoscerla, rispettarla e promuoverla secondo il principio di sussidiarietà.

Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI