Mobile navigation
Mobile navigation

Scuola di Comunità: "Il Grande Mediterraneo: fra nuova primavera e conflitti epocali"

31 Maggio 2011

Le rivolte e le mobilitazioni giovanili nel mondo arabo, accompagnate dalle recenti proteste degli “indignati” dell’occidente, mettono in evidenza una domanda di futuro che prefigura la necessità di un nuovo inizio sul versante economico e sociale all’insegna dell’inclusione e della sostenibilità e di un nuovo incontro fra oriente ed occidente che veda nel Mediterraneo la naturale cornice per coltivare l’amicizia, lo scambio, il dialogo e la cooperazione fra questi “nuovi popoli”. Di fronte a questi fatti l’Europa e gli europei sono chiamati a nuovi cambiamenti onde evitare la ricaduta verso la barbarie e le tentazioni neocolonialiste camuffate da “interventi umanitari”.

La Scuola di Comunità, l’ente formativo promosso dalle Acli e dalla Federazione Trentina della Cooperazione, promuove un incontro di approfondimento sul tema: "IL GRANDE MEDITERRANEO: FRA NUOVA PRIMAVERA E CONFLITTI EPOCALI".
L’appuntamneto è per MARTEDI’ 14 GIUGNO 2011 ad ore 20.30 presso la SALA ROSA DELLA REGIONE, in Piazza Dante a Trento.
Interverranno il Prof. Gian Paolo Calchi Novati, docente dell’Università di Pavia e Adel Jabbar, Sociologo e referente del Cem Mondialità.

Vedi locandina.

Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI