ACLI TRENTINE: APPELLO "UN BRENNERO CHE UNISCE"

25 Febbraio 2016

Le Acli Trentine aderiscono all’appello contro la costruzione di una barriera al confine del Brennero. Lo sottoscriveranno un gruppo di consiglieri regionali, esponenti del mondo sindacale, associativo, culturale, della società civile, singoli cittadini.

L’annunciata intenzione delle autorità austriache di costruire al Brennero una barriera per separare e registrare i migranti, per gli organizzatori della manifestazione, è incompatibile non solo con l’idea di un’Europa aperta, ma anche inconciliabile con il profondo significato antinazionalista che è racchiuso nella nostra autonomia speciale.

L’appello prevede la partecipazione, sabato 20 febbraio alle ore 11.00, ad una piccola catena umana a cavallo del confine. Partenza con il treno dalla stazione di Trento alle ore 8.05, arrivo al Brennero alle 10.22.

L’iniziativa è aperta a tutti!!

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI