Uffici servizi ACLI aperti anche in zona rossa, su appuntamento

15 Marzo 2021

Si comunica che gli uffici di CAF ACLI, Patronato ACLI e CAA ACLI sono aperti al pubblico – solo su appuntamento – anche a seguito dei provvedimenti che a partire da lunedì 15 marzo portano il Trentino in fascia rossa.

L’accesso agli uffici è consentito esclusivamente su appuntamento e nel rispetto delle consuete regole di tutela della salute. Non è consentito recarsi presso i nostri uffici per prenotare un appuntamento (che deve essere richiesto telefonicamente, a mezzo e-mail, tramite chat o il portale MyCaf) o per l’attività di tesseramento (Acli, Fap Acli, US Acli, ecc.).

La normativa prevede che sul territorio provinciale sia sempre possibile spostarsi per recarsi presso le attività e i servizi non sospesi. Laddove all’interno del proprio comune non vi sia la disponibilità di tali attività e/o servizi, è possibile recarsi presso altro comune contiguo o, in mancanza dell’attività o del servizio in un comune contiguo, nel comune più vicino (compreso il capoluogo di Provincia). I clienti potranno pertanto effettuare il tragitto casa-ufficio autocertificando lo spostamento come “altri motivi ammessi dalle vigenti normative” in caso di controlli da parte delle Forze di Polizia. 

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI