Aprire Partita Iva: le cose da prendere in considerazione

03 Novembre 2021

Aprire partita Iva, di per sé, non è complicato; le procedure burocratiche da seguire per avviare una nuova attività sono semplici e veloci. A monte, però, ci sono una serie di decisioni da prendere e di fattori importanti da tenere in considerazione. Ce ne parla Sara Faes di CAF ACLI.

Il tipo di attività
Una delle prime domande da porsi al momento dell’apertura della Partita Iva è quale attività si andrà a svolgere. Questa domanda è importante perché ad ogni tipologia di attività corrisponde uno specifico codice Ateco che andrà indicato nella pratica da inviare all’Agenzia delle Entrare per richiedere il codice della nuova Partita Iva.

Il tipo di regime fiscale
La scelta del regime contabile a cui aderire è il secondo fondamentale passaggio: conviene il regime agevolato o la contabilità ordinaria?

Il regime agevolato presenta due grossi vantaggi:

  1. la tassazione: si accede a un regime fiscale agevolato con aliquota unica. Ciò significa che si pagano il 15% di imposte su una base imponibile calcolata in maniera forfetaria in base al proprio codice Ateco (aliquota che si riduce al 5% per le start up per i primi 5 anni);
  2. un regime contabile semplificato che implica il non assoggettamento all’Iva e, di conseguenza, l’esonero da tutti gli adempimenti relativi; l’esonero dalla tenuta delle scritture contabili; l’esclusione dell’applicazione dei parametri e ISA.

Tuttavia, anche se si hanno tutti i requisiti necessari per rientrare nel regime agevolato, non sempre conviene accedervi; prima di scegliere tra un regime e l’altro è importante fare una valutazione attenta della propria situazione e considerare molteplici fattori come, ad esempio, l’entità dei costi necessari per lo svolgimento della nostra attività e l’entità delle detrazioni fiscali a cui potremmo avere diritto.

Imposte e contributi
Infine, prima di aprire Partita Iva è importante capire in quale misura le imposte e i contributi previdenziali incideranno sul nostro reddito. Avere queste informazioni ci possono aiutare ad orientare in maniera più consapevole le nostre scelte.

CAF ACLI è a disposizione con un servizio di assistenza e consulenza per l’apertura della partita Iva, per la gestione della contabilità e per l’elaborazione del Modello Redditi.

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI