Contratti e paghe colf e badanti

Quando si ha la necessità di essere aiutati da un lavoratore domestico – colf, badante o baby-sitter – bisogna tenere conto di una serie di aspetti per una corretta gestione del rapporto di lavoro nel tempo.

Il nostro servizio offre un sostegno concreto nella gestione del rapporto di lavoro domestico, dall’assunzione fino alla chiusura. Ci occupiamo di:

  • Contratto di lavoro di riferimento
  • Lettera di assunzione
  • Comunicazioni obbligatorie all’INPS
  • Cedolini paga
  • Bollettini MAV per il versamento dei contributi
  • Certificazione Unica (CU) del lavoratore domestico
  • Calcolo del Trattamento di Fine Rapporto (TFR)
Contratti di lavoro domestico anche a distanza

Con CAF ACLI puoi aprire un rapporto di lavoro domestico in modo comodo e veloce anche a distanza, senza il bisogno di venire in una delle nostre sedi.

Clicca su questo link e compila i campi richiesti. Entro 3 giorni lavorativi sarai contattato dal nostro esperto per stipulare il contratto.

Le informazioni richieste sono le seguenti:

  • nome, cognome, indirizzo e numero di telefono del datore di lavoro;
  • nome, cognome, indirizzo, numero di telefono ed eventuale indirizzo mail del lavoratore/lavoratrice;
  • nome e cognome dell’assistito, se diverso dal datore di lavoro;
  • luogo di lavoro;
  • documento di identità in corso di validità e il codice fiscale di chi assume il ruolo di datore di lavoro;
  • documento di identità in corso di validità, il codice fiscale ed, eventualmente, il permesso di soggiorno del lavoratore.

Potrebbe interessarti anche:

  • Circolo ACLI Colf
    ACLI Circolo Colf è promosso dalle ACLI trentine con lo scopo di supportare i lavoratori e le lavoratrici domestiche: colf, badanti e baby sitter.
  • ACLI in Famiglia - AIF
    ACLI in Famiglia – AIF è un'associazione a servizio delle famiglie che hanno assunto o intendono assumere un collaboratore domestico, colf, badanti o baby…

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI