Mobile navigation
Mobile navigation

Pensione ai superstiti

Ai familiari di un defunto titolare di pensione diretta o di un lavoratore assicurato (non ancora titolare di pensione diretta ma che abbia maturato almeno 5 anni di contributi,di cui minimo 3 nel quinquennio precedente il decesso, oppure 15 anni di contributi versati in qualsiasi periodo) spetta la pensione ai superstiti, di reversibilità o indiretta a seconda dei casi.

La pensione va richiesta dal coniuge superstite, dai figli minori e studenti o dai familiari invalidi a carico. I ratei non richiesti si prescrivono in 5 anni.

Perché rivolgersi al Patronato ACLI

Il Patronato ACLI è a disposizione per la presentazione della domanda di pensione all’INPS.

In alternativa il cittadino può presentare la domanda autonomamente attraverso il servizio online sul sito dell’INPS.


Potrebbe interessarti anche:

  • Dichiarazione di successione
    La Dichiarazione di Successione consiste in una denuncia fiscale che gli eredi di una persona deceduta devono presentare in via telematica all'Agenzia delle Entrate.
Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI