Mobile navigation
Mobile navigation

Supplementi, controllo, verifica e rettifica della posizione pensionistica

Una volta raggiunto il traguardo della pensione, la nostra posizione previdenziale può essere aggiornata e rettificata.

I periodi lavorati successivi alla pensione vanno aggiunti con apposita domanda all’INPS, a partire da due anni dopo la pensione e con periodicità di cinque anni. Altri periodi non compresi vanno segnalati per una ricostituzione della pensione. Maggiorazioni sociali, trattamento minimo e quattordicesima possono essere ottenuti se in possesso dei requisti reddituali.

Perché rivolgersi al Patronato ACLI

Il Patronato ACLI è a disposizione per offrire un servizio di consulenza e assistenza personalizzato in tema di contributi e pensioni.


Potrebbe interessarti anche:

  • Previdenza complementare
    Il Patronato ACLI è a disposizione per fornire consulenze su misura in materia di previdenza complementare.
Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI