Assegno di maternità e congedi parentali

L‘assegno di maternità viene erogato dall’Agenzia provinciale per l’assistenza e la previdenza integrativa in favore delle madri che non beneficiano di trattamenti economici di tipo previdenziale per la maternità e che presentano un indicatore ISEE al di sotto di una determinata soglia.

I congedi parentali spettano ai lavoratori dipendenti e consistono in periodi di astensione facoltativa dal lavoro nei primi 12 anni di vita del bambino. Il congedo può essere utilizzato in periodi frazionati, sia dalla madre che dal padre.


Potrebbe interessarti anche:

  • ISEE e domande collegate
    L’ISEE è un indicatore che valuta la situazione economica di un nucleo familiare ed è richiesto per poter accedere a particolari agevolazioni previste a…