Mobile navigation
Mobile navigation

La mano tesa di Benedetto XVI

15 Marzo 2009
Il papa vuole consegnare alla chiesa una “parola chiarificatrice” che aiuti a comprendere le sue intenzioni e “contribuire alla pace nella chiesa”. Non si può non cogliere la straordinarietà di una simile lettera, lo stile e il linguaggio inediti nel magistero papale, l’umiltà della chiarificazione e la sofferenza di chi vede il proprio ministero di comunione compreso come causa di divisione.
Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI