Mobile navigation
Mobile navigation

Ricerca Iref-Acli: i nuovi consumatori

13 Luglio 2005

Indagine sul consumo responsabile. Chi sono e quanti sono gli italiani che adottano comportamenti di consumo “etico”? Cosa scelgono e perché?

Ricerca Iref – Acli: i nuovi consumatori

Scegliere il “bene
Indagine sul consumo responsabile
Roma, 13 Luglio 2005, ore 15.00
Sede Nazionale Acli – Via G. Marcora 18
(Zona V.le Trastevere – P.zza Ippolito Nievo)
Intervengono:
Luigi Bobba, presidente nazionale delle Acli;
Giuseppe Guzzetti, presidente Fondazione Cariplo
Roma, 11 luglio 2005 – Verrà presentata a Roma mercoledì prossimo, 13 luglio, alle ore 15.00, presso la sede nazionale delle Acli, in via Marcora 18 (Zona V.le Trastevere – P.zza Ippolito Nievo), la nuova ricerca dell’Iref: «Scegliere il “bene”. Indagine sul consumo responsabile».
Chi sono e quanti sono gli italiani che adottano comportamenti di consumo responsabile? Cosa scelgono e perché? Queste alcune delle questioni affrontate dall’indagine realizzata dall’Iref e commissionata all’Istituto di ricerca delle Acli dalla Fondazione Cariplo.
L’Iref ha deciso di approfondire la conoscenza del fenomeno del consumo responsabile dopo una prima ricognizione esplorativa compiuta nel corso dell’VIII Rapporto sull’Associazionismo Sociale, pubblicato nel 2003. Si stanno, infatti, delineando, attraverso le pratiche di consumo responsabile, nuove tipologie di consumatori che, attraverso le proprie scelte di acquisto, possono contribuire al benessere della società.
Saranno presenti all’incontro, tra gli altri, il presidente nazionale delle Acli Luigi Bobba e il presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti.
Segnalazioni

La tua opinione per noi è importante

Indica qui di seguito i tuoi dati per poterti contattare e la pratica relativa alla tua segnalazione.


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR) IN MATERIA DI TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI